Tante nuove firme all’appello

In questi giorni abbiamo ricevuto attestati di solidarietà straordinari, segno che pur con fatica si sta pian piano affermando la consapevolezza che la vicenda degli operai FCA licenziati ha un significato profondo.

Ci limitiamo a segnalare quelle che hanno una maggiore visibilità professionale o culturale, ma vogliamo in primo luogo ringraziare i tanti lavoratori, non solo operai, che ci hanno dato il loro sostegno. Tra questi tanti i disoccupati e i precari, tanti i lavoratori non italiani, tanti i lavoratori del pubblico impiego. Tutte le firme sono nella pagina relativa.

Ai primi firmatari si sono aggiunte le firme di politici, artisti, docenti universitari e insegnanti, avvocati e professionisti, centri sociali e collettivi, sacerdoti.

 

I primi firmatari
Alessandro Arienzo (Università Federico II Napoli); Franco Rossi (docente e pubblicista); Andrea Vitale (docente e pubblicista); Giuseppe Allegri (Università La Sapienza Roma); Gianfranco Borrelli (Università Federico II Napoli); Ascanio Celestini (attore teatrale, regista, scrittore); Francesca Coin  (Università di Venezia); Giorgio Cremaschi (sindacalista); Erri De Luca (scrittore); Giuseppe Di Marco (Università Federico II Napoli); Nicola Di Matteo (Università di Salerno); Roberto Esposito (Scuola Normale Superiore Pisa); Maurizio Ferraris (Università di Torino); Ugo Maria Olivieri (Università Federico II Napoli); Giuseppe De Marzo (Coordinatore della campagna “Miseria Ladra” di Libera); Moni Ovadia (attore teatrale, regista, scrittore); Daniela Padoan (scrittrice); Daniele Sepe  (musicista)

Politici e amministratori
Luigi De Magistris (Sindaco di Napoli); Eleonora Forenza (europarlamentare di L’Altra Europa con Tsipras, Gruppo GUE/NGL); Bartolomeo Pepe (senatore gruppo misto); Diego Civitillo (Presidente X municipalità Bagnoli Fuorigrotta); Marco Rizzo (Partito Comunista); Stanislao Balzamo (Consigliere comunale di Atrani, SA); Mimmo Cosentino (segretario regionale PRC Sicilia, Catania); Norma  Naim (consigliera comunale  Città di Caserta); Pietro Rinaldi (consigliere comunale di Napoli); Enrico Panini (assessore al Comune di Napoli); Giovanni  Russo Spena (dirigente nazionale PRC); Paolo  Ferrero (segretario nazionale PRC); Raffaele  Tecce (segreteria nazionale PRC); Roberta  Fantozzi (segreteria nazionale PRC); Lorenzo  Marsili (dirigente “European Alternatives”, membro di DiEM25); Elena Coccia (vicesindaca comune di Napoli)

Giuristi, professionisti, pubblicisti, editori
Paolo Maddalena (Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale); Annamaria Spognardi (Avvocato del lavoro, cassazionista); Checchino Antonini (direttore Popoff Quotidiano); Maria Pirro (Napoli, giornalista); Stefano Federici (Giornalista pubblicista e blogger); Giuseppe Del Rossi (giornalista); Yolanda Tugbang (architetta precaria);  Daniela De Crescenzo (Napoli, giornalista); Vincenzo Angeranio (Napoli, fotografo); Nadia Palumbo (Napoli, cuoca); Renato Amodio (Napoli, commerciante); Adriano Costigliola (Napoli , Medico); Giuseppe Notaro (Napoli, Show designer); Donatella Alessi (Pozzuoli, Avvocato); Francesco Caliendo (Napoli, geologo); Alessandro Chianetta (Pistoia, ingegnere); Sergio Manes (Direttore Edizioni “La Città del Sole”); Riccardo Sallustio (avvocato); Alessandra Ballerini (avvocato); Maria Bianca Russo (Napoli, studentessa e giornalista pubblicista); Danilo Risi (Presidente Giuristi Democratici di Napoli); Francesca Fornario (giornalista satirica); Giulio Cavalli  (giornalista e scrittore); Maso Notarianni  (giornalista); Leone Gatti (avvocato); Domenico Roccisano (avvocato del lavoro); José Ramòn Labrador Real  (avvocato); Stefano Vecchio  (direttore dipartimento ASL); Stefano Federici  (giornalista e blogger); Ireo Bono  (medico); Luigi Ficarra  (avvocato); Giancarlo Moro  (avvocato); Roberta Radich  (psicologa psicoterapeuta); Carlo Cappellari  (avvocato); Francesco Saverio Russo  (avvocato, ex parlamentare); Carlo Guglielmi  (avvocato giuslavorista)

Artisti
Valeria Parrella (scrittice, Napoli); Silvia Luzi (regista); Luca Bellino  (regista); Enzo TerranoMauro TerranoFrancesco MadonnaLeonardo MarcianoGiuseppe ArdiziomGiacomo SanninoFrancesco FiordellisiGeremia TiernoRoberto RennaAntonio Marzano (musicisti e collaboratori Band I-Sistema); Claudio Cimmino (COLLETTIVO INSORGENZA MUSICA, Collettivo di musicisti campani indipendenti, antifascististi e antirazzisti);  Rosario Zanni (scrittore); Franco D’Aniello (Modena City Ramblers); Marcello Colasurdo; Ernesto Guarino, Lucio D’Arrigo, Mauro D’Ambrosio (gruppo musicale CHIODO FISSO), E Zezi gruppo operaio di Pomigliano; Jack LangellottiGeremia TiernoMario PennaFrancesco Fiordellisi, Alessio “Jumbo Man” Castaldi, Lou De Angelis, (CapatostaGroup); Nicola De Corneliis (docente e scrittore); Davide Esposito (musicista, Onda33); Matteo Micatovich (musicista, Onda33); Carlo Vignaturo, Paola Lauri, Giuseppe Chierchia, Silvana Gianotta, Ludovica Grisolia, Rosario Nasti (musicisti, finti-illimani); Raul Volani & Metharia (musicisti); Vauro Senesi (disegnatore); Marcello Romolo (attore); Cristina Bruno (regista); Daria Bottura  (sceneggiatrice); Massimo Varesio  (cameraman); Enzo Apicella  (giornalista/vignettista); Sandro Cianci  (regista teatrale); Stefano Lonardo  (regista TV); Enrico Comastri  (artista)    

Studiosi e docenti
Marco Revelli (docente universitario, storico e sociologo); Annamaria Rivera (antropologa e docente universitaria); Luciano Canfora (Università di Bari, prof. emerito); Guido Viale (sociologo, saggista); Leonardo Caffo (Università  di Torino); Roberto Serpieri  (Università Federico II ); Nicola Magliulo (docente di storia e filosofia);  Aldo Bronzo (Storico della Cina contemporanea); Giuseppe Aragno – Storico; Mario Autieri ( Professore di storia e filosofia); Laura Stancampiano (Università di Bologna); Alessandro Ferretti (Università di Torino); Renato Foschi (Università La Sapienza); Alessandro Guerra (Università La Sapienza); Leonardo Di Staso (Università Federico II); Pietro Sebastianelli (Università di Perugia); Fabio De Nardis (Università del Salento); Carlo Di Cristo (Università del Sannio); Flavia De Nicola (Università del Sannio); Alex Hobel (Università Federico II); Lucio Terracciano (Università Federico II); Anna Simone (Università Roma III); Diego Lazzarich (Seconda Università di Napoli); Lorenzo Coccoli (Università Tor Vergata, attivista); Tiziana Terranova (Università L’Orientale di Napoli); Stefania Tarantino (Università Federico II); Luca Arcari (Università Federico II); Claudio Serpico (Università Napoli); John Gilbert (Università di Firenze); Giovanni Maraia, professore scuola superiore, Ariano Irpino, Associazione “Ariano in movimento”; Luca Orsogna (Università La Sapienza, Associazione “Ariano in movimento”); Alessandro Cardinale (Università Federico II, Associazione “Ariano in movimento”); Tiziana Terranova (Università Orientale); Riccardo Mancini (insegnante); Emilia D’Amore (maestra elementare); Francesco Della Pietra (Università Federico II); Fabrizio Iannetti (Roma, Centro Culturale Concetto Marchesi); Maria Coppola (Napoli, insegnante); Rosa Petrone (Pozzuoli, docente); Paola Formisano (Napoli, docente); Salvatore Coppola (Marigliano, docente); Rosa Di Giaimo (Napoli, insegnante); Rossella Traversa  (Bari, ricercatrice); Francesco Grasso (Firenze, ricercatore universitario); Alessandra Arcuri (Amsterdam, docente universitario);  Lorenzo Cassata (Roma, ricercatore Istat); Roberto Zunino (Trento, ricercatore universitario); Gregorio Landi (Firenze, professore universitario); Paola Gori Giorgi (Amsterdam, professore universitario); Federico Celestini  (Graz, Austria, docente universitario);  Anna Emilia Berti  (docente universitaria);

Sacerdoti
Giuseppe Gambardella (Parroco chiesa San Felice Pomigliano); Mimmo Iervolino (Parroco chiesa San Felice Pomigliano); Emanuele Casalino (Chiesa Evangelica Battista, Ferrara)

Attivisti e collettivi
Antonia Battaglia (attivista ILVA di Taranto); Francesco Piobbichi (responsabile di Mediterranean Hope a Lampedusa); C.S.A. Vittoria di Milano; Luca Recano (Bagnoli liberata, Na); Raffaella Casciello (ACT Napoli); Mariano Di Palma (Libera), Mario Di Costanzo (operaio FCA Pomigliano); Tommaso Pirozzi (operaio Fiat Polo Logistico Nola); Domenico De Stradis (operaio FCA di Melfi); Donato Auria (operaio Fiat di Melfi); Aniello Niglio (operaio FCA Pomigliano) Stefania Fantauzzi (operaia FCA di Termoli); Giuseppina Imbrenda (operaia FCA Melfi); Domenico Jim Loffredo (operaio FCA Pomigliano); Tonino Innocenti (operaio licenziato Fiat Melfi); Giuseppe Iannaccone (operaio Avio Aero Ge Pomigliano); Francesco Viscione (operaio Avio Aero Ge Pomigliano); Antonio Gravinese, (operaio FCA Melfi);  Arcangelo De Falco, operaio, Polo Logistico Nola); Collettivo Prendiamo la Parola Slai Cobas del Comune di Milano; Collettivo Bestimmte Individuen (Napoli); Rosario Monda (operaio FCA Polo Logistico di Nola); Associazione Diritti e Frontiere (ADIF); Antonio Saulle (Trieste, pensionato metalmeccanico); Fulvio Macchi (Trieste, Telecom); Valerio Colombaroli (Valsusa); Maurizio Piccione (Valsusa, operaio agricolo);  Emilio Roazzi  (Almaviva, Roma)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...